SOS Caldo: come proteggere i capelli dal cloro e dal sole

0
62

Che sia in piscina o in mare, nuotare può essere qualcosa di molto negativo per chi ha capelli fragili e sfibrati: il cloro della piscina e l’acqua salata del mare sono entrambi incredibilmente nocivi se si asciugano tra i capelli e, inoltre, anche l’azione del sole finisce per aggravare il problema.

Oggi, allora, vi proponiamo alcuni rimedi per contrastare questa spiacevole situazione.

1.Indossate una cuffia

Si tratta della migliore arma per proteggere i capelli sia dal cloro che dal sale, ma la maggior parte delle cuffie sono realizzate in silicone o in lattice e dunque si aggrappano orribilmente ai capelli nel momento in cui vengono indossate.

Il modo migliore per evitare di strappare i capelli è bagnarli prima di infilare qualsiasi cuffia: noterete che è molto più facile.
Un’altra opzione è quella di utilizzare una cuffia in lycra: sono molto più delicate sui capelli, ma sono adatte quasi esclusivamente a chi ha i capelli corti dato che risultano particolarmente scomode per chi invece ha una chioma folta e lunga.


2.Bagnate i capelli

Prima di entrare in acqua, immergete i capelli in acqua normale perchè, una volta saturi d’acqua, non saranno più in grado di assorbire quella dannosa del mare o della piscina.

3.Mettete del balsamo

Utilizzando un pettine a denti larghi, pettinate i vostri capelli con un balsamo prima di entrare in piscina o in mare: questo creerà una barriera protettiva su ogni singolo capello impedendogli di assorbire l’acqua nociva. Se volete potete utilizzare qualcosa di naturale al posto del balsamo come l’olio di cocco, l’olio di Argan e i semi di lino.

4.Lavate i capelli il prima possibile

Più a lungo il cloro ed il sale restano tra i capelli, maggiore è il danno che provocano.

Sciacquate i capelli con acqua normale il prima possibile fino a quando non potrete lavarli bene e con attenzione utilizzando shampoo e balsamo. Se volete andare al mare e sapete che non avrete molte possibilità di trovare una doccia in spiaggia, portate con voi un po’ d’acqua ed utilizzatela per sciacquare i capelli appena usciti dall’acqua ed evitare che il sole asciughi il sale tra di essi.

Commenti