Ricostruzione unghie in gel o in acrilico? Tutto ciò che dovete sapere!

0
1714

Ricostruzione unghie in gel o in acrilico?
Che differenza c’è? E qual è la scelta migliore tra i due?

Oggi vi sveleremo tutti i loro segreti!

Cos’è lo smalto acrilico?

Gli acrilici induriscono soltanto quando sono esposti all’aria: quando si induriscono, forniscono una base perfetta per applicare il colore delle unghie.

Cos’è lo smalto in gel?

L’applicazione del gel dona la stessa resistenza delle unghie trattate con l’acrilico ed un aspetto delle unghie molto più naturale. A differenza, però, del trattamento unghie con l’acrilico le unghie in gel induriscono soltanto quando esposte alla luce UV.

Entrambi i tipi di applicazioni funzionano perchè alla base è presente un processo chimico per legare alle unghie naturali un prodotto che permetta allo smalto di durare più a lungo.
Tra i due trattamenti ci sono comunque delle differenze.

Acrilico

  • L’acrilico è molto resistente: le unghie, se fatte correttamente, possono durare a lungo e sono molto robuste.
  • Solitamente l’acrilico costa meno dell’applicazione in gel
  • L’acrilico, però, può danneggiare il letto ungueale comportando la formazione di funghi e batteri
  • L’acrilico può apparire meno naturale rispetto al gel, soprattutto se applicato in modo non corretto.

Gel

  • Le unghie in gel possono risultare più naturali rispetto ad altri tipi di applicazione dello smalto
  • Il tempo di indurimento è più veloce rispetto al trattamento con l’acrilico
  • Il gel è un prodotto chimico che rilascia meno particelle rispetto all’acrilico
  • Il trattamento in gel dura meno rispetto a quello in acrilico

Qualunque sia la vostra scelta vi raccomandiamo di affidarvi sempre ad un professionista per non rischiare di incappare in spiacevoli problematiche alle vostre unghie.

 

Commenti