Come fare i torciglioni: tutti i segreti che dovete sapere

0
2763

Oggi vi proponiamo questa pettinatura molto sbarazzina adatta per l’estate ed anche per chi ha i capelli abbastanza corti: stiamo parlando dei torciglioni attaccati al capo.

Con piccole e semplici mosse potrete rendere la vostra testa molto più estiva e alla moda.

Si tratta di un’acconciatura molto semplice da ricreare anche da sole in pochissimi minuti.

Ecco qui di seguito l’occorrente di cui avrete bisogno.

957796

  • Occorrente:

Una spazzola

Un fissante

Un pettine a coda a denti stretti

Mollettine colorate oppure elastici

  • Procedimento:

Ecco passo passo tutti i passaggi che dovrete compiere per realizzare i vostri torciglioni attaccati al capo.

Primo step:

Spazzolate per bene i vostri capelli, eliminando ogni nodo, ed applicate il fissante da voi scelto uniformandolo con un pettine a denti stretti.

Secondo step:

Realizzate una riga centrale con l’aiuto del pettine, prendete una porzione di capelli cercando di essere il più simmetrici possibile nel fare le varie righe e poi portate la sezione verso l’alto.

Terzo step:

torciglioni-laterali

Iniziate ad attorcigliare le ciocche partendo il più vicino possibile all’attaccatura dei vostri capelli e, una volta formato il torciglione, fissatelo al capo con ciò che più preferite: mollettine, forcine oppure elastici

Ultimo step:

Come ultimo passaggio continuate a prendere nuovi sezioni e a ripetere il procedimento fino ad ottenere il risultato finale desiderato.

Et voilà, l’acconciatura è pronta per essere sfoggiata!

Commenti