Combattere i capelli grassi: tutto ciò che c’è da sapere

0
157

I capelli grassi sono il vostro cruccio più grande? Niente paura! Oggi qui per voi abbiamo una serie di consigli che vi aiuteranno a risolvere questo fastidioso problema.

Ciò che dovrete fare è cambiare alcune delle vostre abituini, comprese quelle alimentari.

Lavate i capelli meno spesso

Se da un lato può sembrarvi controproducente, esagerare con lo shampoo può causare una maggiore produzione di materia grassa: ciò infatti priva i capelli del sebo naturale ed il cuoio capelluto reagisce generandone di più.

Se dunque siete abituati a lavare i capelli tutti i giorni, iniziate a ridurre i lavaggi gradualmente eliminando uno shampoo alla settimana ed infine cercate di non lavarli per due o tre giorni di fila.

Usate lo shampoo giusto

Un detergente delicato vi impedirà di rimuovere troppo sebo. Evitate anche che il cuoio capelluto ne produca in eccesso ed usate periodicamente uno shampoo contenente acido salicilico, solfuro di selenio o chetoconazolo che vi permetterà di lavare a fondo il cuoio capelluto, eliminando gli accumuli di prodotto in eccesso.

Il vostro cuoio capelluto diventerà più sano, mentre i capelli saranno meno grassi.

Idratate soltanto le punte

Tenete il balsamo alla larga dal cuoio capelluto perchè può aumentare la produzione di sebo e rendere i capelli più grassi. La funzione del balsamo, infatti, è quella di prevenire che le punte diventino fragili e secche.

Commenti