Capelli rosso ramati: tutte le tonalità che potreste sfoggiare

0
591

Avere i capelli ramati è uno dei desideri più comuni tra le donne, ma a chi stanno veramente bene?

Oggi vi proponiamo una piccola guida per orientarsi tra sfumature e tonalità, da scegliere in armonia con i propri colori ed in base al look finale che si vuole ottenere.

CAPELLI RAMATI SCURI

Sono il risultato ideale per le more che desiderano riflessi rossi senza schiarire troppo i propri capelli. Una base scura con riflessi ramati caldi è una soluzione adatta anche agli incarnati olivastri, mentre chi possiede un incarnato più chiaro può sperimentare riflessi ramati anche più accentuati.

CAPELLI ROSSO RAMATI

Si tratta di una tonalità elegante e raffinata, ma di certo non è la più facile da portare.

Il rosso ramato, infatti, richiede incarnati chiari per risultare naturale ed armonizzarsi con i colori di chi lo sceglie. Abbinato ad occhi verdi o azzurri ricrea il perfetto stile nordico/irlandese, ma si sposa molto bene anche con iridi color nocciola.

CAPELLI RAMATI CHIARI

Anche le bionde possono sfoggiare riflessi ramati!

Le sfumature tra biondo e rosso, infatti, danno una luce calda ed avvolgente alla chioma che valorizza soprattutto le carnagioni più chiare.

I capelli ramati chiari sono tornati in pole-position con la tendenza del biondo fragola, che lo scorso anno ha conquistato molte star ed ancora si vede spesso in giro, forse perchè molto meno impegnativo di altre tonalità di rosso più accese, ma comunque vivace ed originale.

Commenti