Capelli boccolati con una matita: tre tutorial tutti per voi

0
155

I capelli boccolati sono la vostra passione ma non sapete quale tecnica scegliere per realizzarli?

Sapevate che dei magnifici boccoli possono essere realizzati grazie all’aiuto di una matita?

Oggi vi proponiamo tre differenti tutorial su come utilizzarla.

  • Con la piastra

Dopo aver lavato i vostri capelli divideteli in sezioni, più o meno quindici.

Prendete una ciocca e spruzzatela con della lacca, arrotolatela verso l’interno e attorno ad una matita. Con la piastra calda “schiacchiate” per qualche secondo motorup.com.au la matita, rilasciate e spruzzate un po’di lacca sul riccio che si sarà creato.

Ripetete l’operazione per tutte le ciocche e fate lo stesso per l’intera chioma

Rilasciate e spruzzate un po’ di lacca sul palmo della mano e quindi passatelo sul riccio che si sarà creato.

Ripetete l’operazione per tutto le ciocche.

  • Con le forcine

Arrotolate una ciocca attorno ad una matita e bloccatela con una forcina, fate lo stesso per l’intera chioma e lasciatela in posa per circa 30 minuti.

Dopo aver coperto con una rete tutti i capelli, spruzzate la lacca e come ultimo tocco passate il phon caldo per 5 minuti.

Una volta liberate le ciocche i vostri boccoli saranno meravigliosi!

  • Con una posa di 3 ore

Dopo aver inumidito i capelli, divideteli in due sezioni: una parte inferiore ed una superiore.

Legando la parte superiore in modo che non vi sia di intralcio, dividete i capelli della parte inferiore in quattro sezioni che dovrete raccogliere una per volta intorno ad una matita.

Ruotate la matita di 180° e fissatela con delle forcine.

Fate la stessa cosa anche per la sezione superiore e lasciate in posa per almeno 3 ore.

Spruzzate della lacca e trascorso il outerspaces.com.au tempo necessario, liberate i vostri capelli e godetevi i vostri boccoli.

 

Commenti