Estate 2017: come curare e proteggere la pelle

0
10

L’afa della calda estate 2017 sembra non volersi placare e a risentirne è soprattutto il nostro corpo.

Vi abbiamo già parlato dei rimedi per proteggere capelli, labbra ed occhi, ma oggi vi proponiamo dei consigli utili per proteggere la vostra pelle.

Iniziamo subito!

  1. MANTENETE IDRATATA LA VOSTRA PELLE

Sicuramente il colorito che si ottiene durante la stagione estiva dona un effetto meraviglioso alla propria pelle, andando a nascondere anche piccole imperfezioni come ritenzione idrica, smagliatura o piccoli capillari rotti, però d’altro canto il rischio maggiore è quello di ritrovarsi con una pelle secca e poco idratata. Cosa fare allora? Semplice, bere tantissimo! Bere almeno 1 litro e mezzo di acqua naturale ogni giorno è una buona abitudine da adottare anche durante la stagione invernale che vi aiuterà ad eliminare i liquidi in eccesso e ad idratare la vostra pelle.

 

  1. SOTTO IL SOLE PROTEGGETEVI

Abbiamo appunto detto che una bella abbronzatura è un complice ideale durante la bella stagione, anche per poter sfoggiare colori accesi come il giallo, il rosa o l’azzurro nei propri outfit, ma attenzione a non sottovalutare i pericoli dell’esposizione solare estrema: proteggete sempre la vostra pelle, anche dopo aver ottenuto una bella abbronzatura, in modo da non esporre la vostra salute a rischi indesiderati.

 

  1. DITE NO ALL’ENNE’ SOTTO L’OMBRELLONE

Da parecchi anni, ormai, girano tra gli ombrelloni degli stabilimenti realizzatori di tatuaggi all’ennè: evitateli assolutamente! Spesso questi tatuaggi temporanei sono realizzati senza le adeguate norme igieniche e con prodotti di discussa qualità. Rivolgetevi, perciò, a degli specialisti

Commenti